Minestra ai peperoni

Grazie al Ratatouille romano per questa nuova specialissima ricetta!

Per 3 persone
Tempo 30 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti:

180 gr. di spaghetti

1/3 di peperone medio rosso

1/3 di peperone medio giallo

1/3 di cipolla bianca media

2 cucchiai di maionese

Olio E.V.O. q.b.

Sale q.b. 

Preparazione:

Spezzare gli spaghetti nella lunghezza di 3 o 4 centimetri.

Cuocere in acqua che non superi due centimetri circa del volume degli spaghetti depositati in pentola. Salare quanto basta.

Se si consuma troppa acqua durante la cottura aggiungerne di tanto in tanto il corrispettivo mancante.

Nel frattempo ricavare la quantità indicata di peperoni. Pulirli e liberarli con un coltello affilato della buccia (attenzione alle dita!).

Pulire la cipolla e tagliarla a fette sottili.

Con una mezzaluna tritare i peperoni e la cipolla insieme in maniera grossolana.

Porre il trito in una pentola bassa con tre cucchiai di olio e due pizzichi di sale. Aggiungere mezzo bicchiere di acqua e fare soffriggere a fuoco medio il composto.

Quando la pasta sarà cotta porla in una ciotola adeguata con tutta l’acqua di cottura.

Aggiungere il trito soffritto.

Mescolare e aggiungere la maionese continuando a mescolare fino al completo scioglimento della stessa.

Servire molto caldo.

Al Vostro appetito una buona soddisfazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *