Nuovo arrivo! “L’altra metà delle fiabe” a cura di Antonella Castello

Questa piccola chicca uscita nel 2016 con Abeditore s’intitola “L’altra metà delle fiabe” ed è a cura di Antonella Castello.
Verranno messe a confronto le tre fiabe “Cenerentola”, “La bella addormentata nel bosco” e “Il gatto con gli stivali” di Charles Perrault con le loro controparti italiane contenute in “Lo cunto de li cunti” di Gianbattista Basile. E così se ne scopriranno le origini e il lato oscuro.

Club dei lettori – “Non dirmi bugie” di Rena Olsen

Nuovo arrivo oggi pomeriggio per il “Club dei lettori” da parte di Newton Compton Editori: il thriller “Non dirmi bugie” di Rena Olsen! Grazie di cuore alla casa editrice per l’invio di questo nuovo amico di carta e inchiostro! Il libro è in uscita il 2 marzo. La trama mi aveva subito interessata quando se ne era parlato nel corso dell’incontro in casa editrice. Non vedo l’ora di cominciarlo!

La trama

Clara sta spazzolando i capelli a una delle figlie, quando alcuni uomini armati fanno irruzione in casa e arrestano Glen, suo marito. L’ultima cosa che lui le urla, prima di essere portato via, è di non dire niente, e lei ubbidisce. Del resto, la rigida educazione che ha ricevuto da ragazzina, e che l’ha resa poi una giovane donna dalle maniere perfette, l’ha abituata a fare ciò che va fatto. Sempre. Ma la situazione precipita rapidamente e lei si ritrova rinchiusa, interrogata da uomini e donne che la chiamano con un altro nome, Diana, e che accusano il marito di aver commesso crimini atroci. Clara ripercorre così il suo passato, cercando la chiave per comprendere ciò che le sta succedendo. E a poco a poco il passato inizia a stridere con il presente e Clara è costretta a mettere in dubbio la realtà che ha sempre dato per scontata: dovrà ricorrere a tutte le sue forze per aprire gli occhi sul presente e affrontare il futuro, se per lei un futuro c’è ancora…

Club dei lettori – “Delitto con inganno” di Franco Matteucci

È arrivato ieri per il “Club dei lettori” il thriller “Delitto con inganno” di Franco Matteucci, edito da Newton Compton editori. Grazie alla casa editrice per questo bel regalo! Precedentemente avevo letto “Lo strano caso dell’orso ucciso nel bosco” e adesso sono curiosissima di leggere un’altra avventura dell’ispettore Santoni! Il libro è in uscita il 23 febbraio. Intanto comincio a leggere… 

Scrittura e creatività a Farfa

Cotta e mangiata: sabato 11 febbraio dalle 16 alle 18 sarò a Farfa (Fara in Sabina – Rieti) a via di Porta Montopoli, 2 per parlare di “Scrittura e creatività”. L’incontro è stato promosso dall’Associazione onlus Borgo di Farfa nella sala dov’è allestita la mostra fotografica “Foto della Sabina”. Sarà l’occasione per parlare della creatività e dell’ispirazione ma anche di scrittura a mano e conoscenza della lingua italiana. E siccome siamo nel periodo di Carnevale, ogni bambino presente riceverà il mio disegno di una maschera da colorare a casa, ritagliare e indossare. Alla fine dell’incontro, resterò per firmare le copie dei miei libri e scrivere una dedica personale.

Questo appuntamento vuole essere l’occasione per instaurare un dialogo con grandi e piccini sulla scrittura, la lettura e la creatività. Presenterò ai più piccoli il mondo delle Quadrobambole, i personaggi protagonisti delle mie favole e del romanzo. Ho sempre pensato che scrivere per i bambini sia più impegnativo che scrivere per gli adulti. Ma per scrivere bisogna anche avere delle basi linguistiche solide. E queste basi devono arrivare dai primi momenti in cui si impara una lingua. Scrivere a mano aiuta molto nell’apprendimento. Si parlerà anche della lettera, redatta recentemente da 600 docenti universitari e indirizzata a governo e parlamento, sulle carenze linguistiche degli studenti universitari. La lettura può aiutare molto nel migliorare la lingua.

Doveva essere la presentazione di un libro: è diventata una conferenza! Ma sarà l’occasione di parlare con i presenti di creatività, scrittura e lettura, e anche dei miei libri.